Senorbì Sardegna: info, news ed eventi del centro più importante della regione storica della Trexenta (a circa 40 Km da Cagliari, Sardegna del Sud)

Senorbì è il paese simbolo della Trexenta, con le sue case basse e le strade strette che vanno a formare un vero e proprio labirinto, in particolar modo a livello del centro storico. Quest'ultimo è caratterizzato da edifici realizzati essenzialmente in stile ottocentesco, dalle ville alle incantevoli case rurali trexentesi.

Cosa vedere a Senorbì

Diverse sono le possibilità offerte da questa magica terra sarda: chi arriva qui non può che lasciarsi catturare dalla tipicità delle sue vie e dalla storiache aleggia in ogni angolo: per questo una tappa obbligatoria è la visita dellenumerose chiese di Senorbì che ancora oggi testimoniano la fede e la devozione di questa comunità sarda nei confronti del divino.

Altra tappa obbligatoria è rappresentata dalla visita al Museo Archeologico Comunale Sa Domu Nosta, allestito in una tipica casa campidanese appositamente ristrutturata e sistemata per ospitare le collezioni del museo ma anche mostre temporanee, depositi e laboratori. Assai rilevante anche la necropoli punica di Monte Luna, dalla quale provengono numerosi reperti dall’inestimabile valore quali i gioielli femminili oggi esposti al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari.

Per scoprire la Sardegna nuragica bisogna invece visitare anche al nuraghe di Sisini e al nuraghe di Simieri: qui è conservata la casa padronale della famiglia Aresu, comunemente nota come "Villa Aresu". Di recente ristrutturazione e valorizzazione, rappresenta un bellissimo monumento del passato dal valore storico e architettonico incontestabile.

Cosa fare a Senorbì

Per i più appassionati di natura ed escursioni, invece, imperdibili sono le passeggiate a piedi, in biciletta o a cavallo che Senorbì può offrire: un viaggio alla scoperta della Sardegna più autentica, quella verace tipica della Trexenta. Molto ricercate sono proprio le passeggiate a cavallo: la passione per gli abitanti del luogo è molto forte nei confronti del cavallo; per questo motivo riescono a trasmettere facilmente la passione a tutti i turisti e i visitatori che scelgono questo angolo di Sardegna per trascorrere le proprie vacanze all’insegna del relax e del sano divertimento.


Territorio

Sport e danza: un binomio indissolubile per Senorbì

Senorbì, oltre ad essere un'eccelsa meta turistica, è anche un centro di promozione sportiva d'eccellenza, dove si praticano calcio, pallavolo e...danza!

Scopri di più →
Cultura e tradizioni

Museo del grano di Ortacesus, a due passi da Senorbì

Nei pressi di Senorbì è possibile imbattersi nel complesso di Ortacesus dove è stato istituito il museo del grano, frutto della tradizione locale.

Scopri di più →
Cultura e tradizioni

La chiesa di San Pietro a Suelli

Una parrocchiale degna di nota quella che interessa la vicina cittadina di Suelli, nel cuore della Trexenta, dove ancora oggi è possibile scorgere i resti della gloria del passato

Scopri di più →
partner

Autoricambi M.T.

Autoricambi M.T.
Lg. Abruzzi - 09040 SENORBI' (CA)
Tel. 070/9829019

Scopri di più →
Enogastronomia

Sarda al pomodoro: la ricetta completa

Una delle specialità della Sardegna è la sarda al pomodoro: ingredienti semplici della tradizione culinaria italiana, capaci di esaltare il sapore naturale del pesce fresco e genuino di questa terra

Scopri di più →
Cultura e tradizioni

Giuseppe Antonio Lonis: lo scultore di Senorbì

Tra i personaggi più illustri di Senorbì non può non essere ricordato lo scultore Giuseppe Antonio Lonis, nato nella cittadina sarda nel 1720 e morto a Cagliari nel 1805.

Scopri di più →
Territorio

I Fiumi Cardaxius e Santu Teru di Senorbì

Il fiume Cardaxius e il fiume Santu Teru bagnano il territorio comunale di Senorbì per poi fondersi in un solo corso, continuando il loro lungo e inesorabile percorso.

Scopri di più →
partner

Autospurgo Pisci Francesco

Autospurgo Pisci Francesco
Via S.Rocco,10 - 09025 Sanluri (VS)
Tel. 328/3581641

Scopri di più →
Storia

Il monumento ai caduti di Senorbì

Il ricordo delle vittime senorbiesi della Grande Guerra ancora oggi rivive nelle memorie grazie al monumento eretto davanti alla chiesa parrocchiale di Santa Barbara.

Scopri di più →
Cultura e tradizioni

La chiesa parrocchiale di Santa Barbara di Senorbì

La chiesa parrocchiale di Santa Barbara è dedicata alla Patrona di Senorbì e ancora oggi rappresenta un chiaro segno dell'importanza cultuale e culturale per la città.

Scopri di più →
Enogastronomia

Burrida sarda: la ricetta secondo tradizione

Ecco uno dei piatti tradizionali della Sardegna, preparato sempre con dell'ottimo pesce fresco, che saprà farvi gustare i sapori del mare di Senorbì.

Scopri di più →
partner

Agenzia Funebre Congiu

Agenzia Funebre Congiu
Via Atzeni, 22 - 09040 SENORBI' (CA)
Tel. 070/9808377

Scopri di più →
Storia

Le origini leggendarie del nome di Senorbì

Le origini del nome di Senorbì sono ancora oggi avvolte nel mistero sebbene molte siano le teorie e gli studi affrontati sull'argomento.

Scopri di più →